[20] – quello che dovrei dire e quindi non dirò –

“ehi idiota ubriacone, non lo vedi che non ci vuole niente?” “eh no cara vita, non me ne sarei accorto nemmeno se mi avessi messo davanti un cartello enorme con delle luci intermittenti intorno. ho preso una laurea in complicazione delle cose semplici. facciamo in questo modo, mi arrendo per un paio di giorni all’evidenza”. alcune volte la vita è di una banalità disarmante, semplice fino a farti
Read the rest