[28]

E’ un mondo strano. ci ritroviamo abbracciati stretti a sorridere e festeggiare notizie che dovrebbero essere non notizie. dovrebbero essere come il respirare, come la fame e la sete, come “una poltrona per due” la vigilia di natale. dovrebbero essere l’ovvio, la normalità. visto che però questa è la realtà, grazie corte suprema americana. grazie per aver reso supremo ciò che dovrebbe essere banale, dato un motivo per essere felici. … Read the rest