never happy unless complaining

412

La vecchiaia è una meraviglia, poche stronzate. te ne puoi stare seduto come un vegetale su una sedia, a guardare con grande amarezza e sconforto il mondo che ti gira intorno senza che nessuno abbia nulla da ridire. al massimo potranno pensare che ti sei definitivamente rincoglionito. sarà bellissimo.

la stessa attività a 37 anni, pare, dicono sia deprecabile. sembra sia necessario dimostrare l’età che si ha gettandosi nel vortice … Read the rest

G.R.A.

Quando sei bambino ti stropicci gli occhi e ti meravigli davanti alle piramidi di luci improvvise, sorridi e assecondi ogni cosa nuova come unica. sei puro. sei felice. sei.

poi trascorrono gli anni, cresci. apri gli occhi assonnati ogni mattina e vedi uno sconfinato oceano di traffico, il cui sinonimo è gran raccordo anulare. il parco giochi degli orrori. sei stanco un’ora dopo esserti svegliato. sei uno degli altri, in … Read the rest

Alone in the dark

l_eremita

Per la prima volta da anni ho esaurito i giga a disposizione sullo smartphone. wind mi ha gentilmente messaggiato che da ieri in poi avrei navigato a velocità ridotta. non avevo idea che per velocità ridotta si intedesse “col cazzo che userai l’internet in ogni sua forma ed estensione”. Così sono due giorni che non posso ascoltare spotify, google mi carica la situazione del traffico quando ormai sono imbottigliato nell’inferno … Read the rest